Reading & Leeds Festival: anche Paramore e QOTSA headliner

Reading & Leeds Festival: anche Paramore e QOTSA headliner

I promoter hanno finalmente annunciato gli ultime due headliner (quelli principali) dei festival britannici di Reading e Leeds, che si terranno la prossima estate tra il 22 e il 24 agosto - in contemporanea, come è carateristica dell'evento.
Gli ultimi due grandi nomi che vanno ad aggiungersi a un cartellone già nutrito sono Paramore e Queens Of The Stone Age - i due headliner già svelati in precedenza sono, invece, Arctic Monkeys e Blink-182.

A quanto pare QOTSA e Paramore - almeno stando alle parole dell'organizzatore Malvin Benn - avrebbero deciso di alternarsi per esibirsi a turno per ultimi nelle due serate. Benn ha spiegato: "Entrambi i gruppi volevano essere headliner finali, ma non sapevamo come fare. Per cui, scherzando, ho detto: 'Perché non lo fate insieme?'. Mi aspettavo di essere mandato a quel paese da tutti e due, invece l'idea è piaciuta".

Ognuno dei due festival ruoterà intorno a diversi palchi, che ospirteranno una pletora di nomi. Gli artisti che si susseguiranno comprendono Vampire Weekend, Deaf Havana, The Hives, Imagine Dragons, Foster The People, Macklemore & Ryan Lewis, Klaxons, A Day To Remember, The 1975, Jake Bugg, Metronomy, Disclosure, Of Mice and Men, Nero, Die Antwoord, Enter Shikari, Jimmy Eat World, Peace, Temples, Wolf Alice e moltissimi altri.

I biglietti per i festival di Reading e Leeds sono già in vendita e ancora disponibili.

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.