NEWS   |   Pop/Rock / 10/01/2014

La Top 10 degli autografi più cari. Vince Paul McCartney

La Top 10 degli autografi più cari. Vince Paul McCartney

Bene ha fatto chi, durante le sue ultime sortite italiane, è riuscito a scucirgli un autografo. Perché adesso la firma di Paul McCartney risulta la più cara di musicista vivente. Il dato si evince dalla nuova Top 10 "Most valuable living autographs" compilata da Paul Fraser Collectibles di Bristol; a capitanare la lista non è però la firma di un artista bensì quella di Fidel Castro. Il lìder maximo, come noto, da anni fa vita estremamente ritirata (anche se ieri è riapparso in pubblico a sorpresa per l'inaugurazione di una mostra) dopo aver governato Cuba per decenni. Tremilacinquecento sterline, circa 4200 euro, per il souvenir del vegliardo cubano e duemila sterline per quello del numero due dell'elenco: il principe William. Il probabile future re, ammesso che Carlo si faccia da parte, ha mezzo secolo meno di Fidel ma è anche uno che non firma nulla. Macca è terzo anche se la quotazione del suo autografo è ex aequo con quella di Wills. Il rimanente componente degli ex Beatles, Ringo Starr, è invece nono con 1200 sterline. La musica appare anche al numero 4, posizione in cui la firma di Bob Dylan è valutata 1950 sterline (2340 euro), e al numero 10, con Madonna appena al di sotto di quota mille. Queen al numero 6, ma il gruppo di Freddie non c'entra: vogliono l'autografo della regina, Queen Elizabeth.

"Gli autografi di Castro sono cresciuti del 20.1% dal 2000, il che è un po' ironico dato che era una icona dell'anticapitalismo", ha affermato Paul Fraser come riporta l'edizione londinese di "Metro".

1 Fidel Castro – £3,500

2 Principe William – £2,000

3 Paul McCartney – £2,000




Contenuto non disponibile







4 Bob Dylan – £1,950

5 Tiger Woods – £1,750

6 La regina – £1,500

7 Muhammad Ali – £1,500

8 JK Rowling – £1,250

9 Ringo Starr – £1,200

10 Madonna – £995

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
Pino Daniele
Scopri qui tutti i vinili!