Concerti, Neil Young e Crazy Horse: unica data italiana il 21 luglio a Barolo

Concerti, Neil Young e Crazy Horse: unica data italiana il 21 luglio a Barolo

Si è esteso anche all'Italia, come del resto già ipotizzato quando vennero annunciate le date tedesche, il tour europeo per l'estate 2014 di Neil Young, tornato a sorpresa in attività coi Crazy Horse dopo l'incidente dell'anno scorso al chitarrista della formazione Frank Sampedro: lo storico rocker canadese e il suo gruppo saranno di scena per l'unica data nella Penisola per l'estate 2014 al festival Collisioni di Barolo, in provincia di Cuneo, il prossimo 21 luglio.

Maggiori informazioni su prezzi e modalità di messa in vendita dei biglietti verranno resi noti prossimamente sul sito ufficiale della manifestazione.

Nonostante le dichiarazioni di Sampedro che, la scorsa estate, fecero temere la cessazione definitiva delle attività del gruppo ("Credo che una volta che tutta questa cosa si fermerà sarà difficile farla ripartire ancora una volta", disse lui prima ancora dell'infortunio alla mano che costrinse la band allo stop forzato: "Il mio intuito mi dice che questo sarà davvero l'ultimo tour che faremo. Odio dirlo, ma ho 64 anni e, nel gruppo, sono quello più giovane. Amo suonare, e oggi suoniamo tutti ancora bene come abbiamo sempre fatto, ma oggi da un momento all'altro potrebbe succedere qualsiasi cosa a ognuno di noi..."), l'ensemble annunciò solo all'inizio di questo mese una data europea al British Summer Time di Hyde Park, a Londra. Pochi giorni dopo arrivò la conferma di una stringa di date anche in Germania, preludio dell'annuncio di un più ampio itinerario nel Vecchio Continente.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.