Oggi in breve: Alessandro Casillo, Burial, Lana Del Rey, Mengoni, Mogwai

Oggi in breve: Alessandro Casillo, Burial, Lana Del Rey, Mengoni, Mogwai

Si intitola “Niente da perdere” il nuovo sngolo di Alessandro Casillo. Il giovane cantante milanese ha reso disponibile anche la clip ufficiale del brano, visibile qui. “È stato un mese straordinario per me, quello appena trascorso. Il ritorno sul palco di ‘Io canto’, che mi ha dato la possibilità di duettare con i miei idoli di sempre, i Backstreet Boys, la registrazione del mio nuovo album, l'uscita del nuovo singolo e lo shooting del videoclip. Girare i video è una delle parti per me più complicate di tutto il processo, ma a questo giro mi sono divertito molto! Il clip di ‘Niente da perdere" racconta la storia "al contrario" di un appuntamento galante. Un appuntamento al quale mi presento "pettinato", in giacca e cravatta, con un bellissimo mazzo di rose rosse, a bordo di una lunghissima limousine bianca…in realtà di solito arrivo con i mezzi pubblici, niente regali, e via a mangiarsi un kebab! A parte gli scherzi, girarlo è stato molto divertente, sono molto contento di tutto quello che stiamo facendo, davvero non potrei desiderare altro”, ha detto Casillo.

E’ in arrivo il prossimo 16 dicembre un nuovo EP per Burial. Secondo il sito NPR, il minialbum del produttore electro londinese conterrà tre tracce per una durata complessiva di ventotto minuti. L’Ep è l’atteso seguito di “Truant/Rough sleeper” dello scorso anno, ascoltabile di seguito



Caricamento video in corso Link



Lana Del Rey ha reso disponibile un altro minuto di “Tropico”, il cortometraggio che la vede protagonista insieme all’attore e modello Shaun Ross. La pellicola sarà disponibile in versione completa il prossimo 5 dicembre e sarà accompagnato da un EP che conterrà i brani “Body electric”, “Gods and monsters” e “Bel Air”, brani che compongono la colonna sonora del corto. Di seguito è possibile vedere il nuovo minuto di trailer di “Tropico”.

Caricamento video in corso Link



 

Marco Mengoni sarà protagonista della notte di Capodanno che animerà Rimini. Per salutare l'arrivo del nuovo anno, l'artista di "#prontoacorrere" salirà infatti sul palco installato a Piazzale Fellini, prendendo parte al "Capodanno più lungo del mondo", la serie di live in programma dal 1 al 6 gennaio 2104. Il giovane cantante di Ronciglione sarà di scena a partire dalle 22.00 del 31 dicembre e saluterà il 2013 eseguendo i suoi maggiori successi, da "L'essenziale" a "Non passerai", da "Bellissimo" a "Solo".

I Mogwai torneranno con un nuovo album il prossimo 28 gennaio: “Rave tapes”. La band post rock scozzese, dopo il primo singolo “Remurdered”, ha pubblicato la clip ufficiale di “The Lord is out of control”, nuovo estratto, visibile di seguito. Il video è stato diretto da Antony Crook e ha come protagonista un’istruttrice di danza con una misteriosa storia alle spalle



Caricamento video in corso Link



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.