Guitar porn: uno sguardo all'interno delle chitarre di Kurt Cobain - video

Guitar porn: uno sguardo all'interno delle chitarre di Kurt Cobain - video

Siete chitarristi, magari appassionati di strumenti Fender, e anche amanti dei Nirvana? Ottimo, perché la mitica azienda fondata a Fullerton, California, da Clarence Leonidas (detto "Leo") Fender nel 1946 ha una grossa chicca per tutti voi.

Alcuni anni fa l'azienda incaricò Alex Perez, uno dei suoi maestri di liuteria, di esaminare attentamente - smontandole con cura - le due Fender Mustang customizzate che Kurt Cobain utilizzava di più nel periodo del tour di "In utero", ovvero le due chitarre soprannominate "Blue-Mustank" e "Oranj-Stang". L'operazione era finalizzata a riprodurre gli strumenti per commercializzare un modello Kurt Cobain Signature Mustang (cosa che è avvenuta lo scorso anno).
Il liutaio incaricato dalla Fender, per raccogliere informazioni il più dettagliate possibile, riprese con una videocamera l'operazione di disassemblaggio dei due strumenti; ora l'azienda ha condiviso online parte di questo materiale, in un video lungo - purtroppo - solo un minuto e mezzo (circa), ma che costituisce un vero e proprio esempio di "pornografia chitarristica" al più alto livello.

Ecco, quindi, l'occasione per dare un'occhiata - per quanto furtiva - alle modifiche che Kurt fece a queste due Mustang...


Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.