NEWS   |   Pop/Rock / 17/11/2013

Guitar porn: uno sguardo all'interno delle chitarre di Kurt Cobain - video

Guitar porn: uno sguardo all'interno delle chitarre di Kurt Cobain - video

Siete chitarristi, magari appassionati di strumenti Fender, e anche amanti dei Nirvana? Ottimo, perché la mitica azienda fondata a Fullerton, California, da Clarence Leonidas (detto "Leo") Fender nel 1946 ha una grossa chicca per tutti voi.

Alcuni anni fa l'azienda incaricò Alex Perez, uno dei suoi maestri di liuteria, di esaminare attentamente - smontandole con cura - le due Fender Mustang customizzate che Kurt Cobain utilizzava di più nel periodo del tour di "In utero", ovvero le due chitarre soprannominate "Blue-Mustank" e "Oranj-Stang". L'operazione era finalizzata a riprodurre gli strumenti per commercializzare un modello Kurt Cobain Signature Mustang (cosa che è avvenuta lo scorso anno).
Il liutaio incaricato dalla Fender, per raccogliere informazioni il più dettagliate possibile, riprese con una videocamera l'operazione di disassemblaggio dei due strumenti; ora l'azienda ha condiviso online parte di questo materiale, in un video lungo - purtroppo - solo un minuto e mezzo (circa), ma che costituisce un vero e proprio esempio di "pornografia chitarristica" al più alto livello.

Ecco, quindi, l'occasione per dare un'occhiata - per quanto furtiva - alle modifiche che Kurt fece a queste due Mustang...



 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi