Comunicato Stampa: 'Folkest 2003', venticinquesima edizione

Comunicato Stampa: 'Folkest 2003', venticinquesima edizione
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

FOLKEST 2003 – XXV EDIZIONE
DAL 3 AL 27 LUGLIO IN FRIULI - VENEZIA GIULIA, VENETO, ISTRIA

TRA GLI OSPITI VAN MORRISON, JOAN ARMATRADING, JARABE DE PALO, JETHRO TULL, PROCOL HARUM, SERGIO CAMMARIERE E MASSIMO BUBOLA

Mancano ormai solo dieci giorni al debutto della 25ma edizione di Folkest, organizzato da Edit Eventi. Dal 3 al 27 luglio il meglio del folk mondiale e della musica di qualità da ogni angolo del mondo ancora una volta troverà in Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Istria il teatro ideale per la sua rappresentazione.
Il carattere fortemente celebrativo di Folkest 2003 rende questa edizione particolare: la formula vincente di Folkest non cambia, semplicemente, si amplia e si evolve.
Il cartellone si presenta, mai come quest’anno, di qualità con questi appuntamenti: dal ritorno di ALAN STIVELL (il bardo bretone sarà a S. Giovanni al Natisone il 4 luglio) alla novità assoluta del bhangra anglo-indiano degli ACHANAK (a Palmanova l’11), dalla doppia serata di grande rock storico (JETHRO TULL e PROCOL HARUM a Udine, il 7 e l’8) alla celebrazione della band che ha inventato il folk-rock moderno (FAIRPORT CONVENTION, a Gorizia il 10), dalla grande canzone d’autore (ERIC ANDERSEN, ALLAN TAYLOR, MASSIMO BUBOLA a Udine il 15 e SERGIO CAMMARIERE, sempre a Udine, il 18) all’artista di fama mondiale sicuramente più atteso in Friuli, VAN “THE MAN” MORRISON (che sarà per la prima volta a Udine il 16).
Le grandi signore della musica celtica, inoltre, riempiranno di grazia, suggestioni e ritmo le serate dell’11 a Gorizia (MAIREAD NESBITT), del 13 a Cordenons (SUSANA SEIVANE) e del 23 a Treviso (THE POOZIES).
Dal 24 al 27 luglio, infine, tutta la carovana del festival si sposterà a Spilimbergo, per dar vita - nella medievale cittadina del mosaico - a “Folkest in Festa”, il festival-nel-festival che da qualche anno si è trasformato in una autentica festa mondiale della musica per tutti. Su quattro palchi allestiti nei luoghi più emblematici della città si esibiranno artisti del calibro di NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE, ALICE, JOAN ARMATRADING, LA MUSGAÑA, VINCENZO ZITELLO, TARIKA, TE VAKA, LOS DE ABAJO e JARABE DE PALO che, il 27 luglio, proprio da Spilimbergo, faranno partire il loro tour italiano.
Sarebbe però un errore limitare a questa elencazione di grandi nomi noti dello spettacolo internazionale la descrizione dello spirito di Folkest: sia nella prima fase itinerante, sia nella giornate finali di Spilimbergo, sui palchi si alterneranno artisti meno conosciuti ma selezionati dalla direzione artistica del festival con il preciso scopo di rappresentare al meglio le espressioni più varie del folk internazionale.
Il Folkest viene realizzato grazie al contributo fondamentale degli sponsor istituzionali, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e la Direzione Regionale del Commercio e Turismo, e di quelli privati (Generali e Acqua Pradis, Fondazione Crup) e grazie al patrocinio del Ministero per i Beni Culturali e dell’Unesco.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.