Classifiche UK, subito al comando 'Mechanical bull' dei Kings Of Leon

Classifiche UK, subito al comando 'Mechanical bull' dei Kings Of Leon

"Mechanical bull" dei Kings Of Leon, annunciato da Rockol già lo scorso 8 giugno, apre direttamente al primo posto nella nuova classifica britannica. Il disco dei KoL vende 71.000 copie e diventa il quarto dei fratelli Followill ad arrivare al vertice della chart del Regno Unito; dopo essersi fermati al numero 3 con i primi due album, i ragazzi di Nashville hanno fatto centro con i quattro album successivi, "Because of the times" del 2007, "Only by the night" del 2009, "Come around sundown" del 2010 e ora il nuovo. Forte anche la successiva nuova entrata: al numero 2, con 61.000 pezzi smerciati, entra "Nothing was the same" del 26enne Drake che non si faceva vedere da "Take care" del 2011. Trio di testa completamente rinnovato: in terza posizione entra "Alive" di Jessie J. Ma la settimana è frizzante e porta altre nuove entrate, quattro in Top 5 e sei in Top 10. Dopo i primi tre completano la Top 5 "AM" degli Arctic Monkleys (4) e "Tattoos" di Jason Derulo, quest'ultimo lanciatissimo tra i singoli con "Talk dirty" che questa settimana è ancora primo davanti a "Roar" di Katy Perry. Il resto della Top 10: al 6 c'è "True" del DJ svedese Avicii, al 7 "If you wait" dei London Grammar, trio indie-pop di Nottingham, all'8 debutta "Fire within" della diciassettenne Birdy (Jasmine van den Bogaerde, dell'Hampshire), al 9 esordisce "The bones of what you believe" degli scozzesi Chvrches, chiude al 10 il disco più veterano, "Time" di Rod Stewart con 20 settimane in chart. Da notare che il nuovo album di Sting, "The last ship", entra solo al numero 14.
Consulta qui la classifica UK di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.