Bertrand Cantat (Noir Désir) torna con un album solista

Bertrand Cantat (Noir Désir) torna con un album solista

Quello di Bertrand Cantat è un nome che ormai riecheggia nella storia per la sua aura tragica e maledetta piuttosto che per il suo operato da artista. L'ex frontman dei Noir Désir, che nel 2004 venne condannato a otto anni di prigione per l'omicidio della moglie Marie Trintignant (colpita da lui più volte al visto con 19 pugni durante un litigio), è tornato a far parlare di sé, ma questa volta per un'occasione decisamente meno brutale.
A dieci anni dai tragici fatti - e a sette dall'uscita dal carcere - la voce di "Le vent nous portera" potrebbe pubblicare un nuovo disco di inediti dando così il via alla sua carriera solista.
La notizia sta facendo il giro del web e, sebbene ancora senza titolo e precisa data di pubblicazione, il disco potrebbe uscire già il prossimo novembre per la Barclay/ Universal, stando a quanto riportato dal magazine francese Sud Ouest.

Negli ultimi anni Cantat è sempre rimasto piuttosto attivo in campo musicale, mantenendosi però ai margini del settore tramite collaborazioni con artisti quali, per esempio, L'Enfance Rouge (per l'album "Bari bari" del 2011) e con "la coppia cieca del Mali", Amadou & Mariam per il disco "Folila" del 2012.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.