Francia: Rilasciati Varg Vikernes (Burzum) e signora

Varg Vikernes, alias Burzum/Count Grishnackh, è stato rilasciato (insieme alla moglie venticinquenne Marie Cachet) dalle autorità francesi. Il musicista di origini norvegesi, notissimo oltre che per i suoi dischi, per l'omicidio che lo ha visto protagonista negli anni Novanta, era stato arrestato martedì 16 luglio con il sospetto di essere in procinto di preparare una strage, con la complicità della compagna. Durante una perquisizione gli agenti hanno anche rinvenuto cinque armi da fuoco in casa Vikernes - compresi quattro fucili recentemente acquistati con regolare licenza e documentazione.

Dopo 48 ore di fermo, Vikernes e la Cachet sono stati rimessi in libertà alle 7 di sera di giovedì 18 luglio.
L'avvocato francese della coppia - Julien Freyssinet - ha dichiarato: "Vikernes non stava organizzando nessun attacco terroristico. Le armi rinvenute sono state tutte comprate per essere utilizzate nel tempo libero. Vikernes vuole soltanto vivere tranquillo con la sua famiglia". Ha anche sottolineato come l'acquisto delle armi sia stato del tutto legale e senza nascondere nulla: la coppia, infatti, le utilizza per seguire i dettami della propria filosofia di vita, il "survivalismo" (secondo la definizione di Wikipedia si tratta di un "movimento di persone o gruppi (chiamati survivalisti o prepper) che si preparano attivamente per le emergenze, future o eventuali, comprese possibili interruzioni o profondi mutamenti dell'ordine sociale o politico, su scale che vanno dal locale a quella internazionale. I survivalisti hanno spesso una formazione che riguarda le emergenze mediche, l'auto-difesa, l'approvvigionamento di scorte alimentari e acqua, l'autosufficienza logistica tramite la costruzione di strutture per sopravvivere o nascondersi" - ndr).



Caricamento video in corso Link


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.