Daft Punk e Nile Rodgers: presto una nuova collaborazione

Dal loro sodalizio è nato un singolo - "Get lucky" - che oltre a sbancare nelle chart di tutto il mondo è diventato quasi un fenomeno culturale (più o meno decifrabile): assurto a classico nel giro di qualche mese, il brano di punta di "Random access memories" è diventato il fiore all'occhiello nelle setlist di artisti di genere e estrazione diversissimi, diventando addirittura oggetto di una sofisticata elaborazione che ha sostituito la voce di Pharrell Williams quella del presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Ora Nile Rodgers, mente degli Chic che ha fornito ai

Daft Punk il riff di chitarra sul quale si basa tutto il brano, ha ammesso - nel corso di un'intervista rilasciata a DJAZZtv - di avere in agenda un'altra possibile collaborazione col duo electro dance parigino: "Negli archivi della Warner ho trovato - nel faldone riservato agli Chic - anche del vecchio materiale inedito che non aveva ragione di essere lì: c'erano infatti delle mie incisioni soliste, delle colonne sonore che mi avevano commissionato. C'erano anche delle cose di Johnny Mathis, e anche delle bozze accreditate agli Chic mai destinate a nessuna pubblicazione. In ogni caso, voglio mettere mano a questo materiale incompiuto per finirlo. E la notizia bomba è che i Daft Punk vogliono collaborare almeno su una canzone. Perché rispettano la mia musica, e la capiscono".



Tornati prepotentemente all'attenzione della platea mondiale con un album che ha recuperato le sonorità "umane" della dance anni Settanta - grazie anche alle collaborazione, oltre che dello stesso Rodgers, della gloria tricolore della dance dell'età dell'oro Giorgio Moroder - i Daft Punk hanno diviso, criticamente parlando, i propri colleghi: se, da una parte, Fatboy Slim li ha definiti in modo molto lusinghiero "l'ultimo supergruppo dance che ascolterete" , il DJ Tiesto li ha accusati di essere solo un fenomeno di costume passeggero .
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.