Qualcosa da nascondere: Lady Gaga chiede al giudice il silenzio

Qualcosa da nascondere: Lady Gaga chiede al giudice il silenzio

Lady Gaga ha chiesto ad un giudice, che sta trattando una lunga causa in cui è coinvolta anche lei, di non rendere pubblici documenti e informazioni sulla sua persona che vengono ritenuti "sensibili, privati e personali". La causa dura dal 2010 e vede coinvolti, oltre a Gaga, il produttore Rob Fusari, che ha denunciato la cantante, e Wendy Starland. Fusari aveva depositato l'atto legale presso un tribunale di New York City nel marzo 2010, chiedendo all'artista la somma di 35 milioni di dollari. Fusari aveva affermato che la allora Stefani Germanotta gli venne presentata da un amico nel marzo 2006. Inizialmente non




Contenuto non disponibile







le piacque ma, dopo averla sentita meglio presso il suo studio nel New Jersey, si convinse delle potenzialità dell'artista; le indicò un nuovo approccio, più dance e meno rock, e con lei compose varie canzoni, tra le quali "Paparazzi". Successivamente la loro relazione diventò anche sentimentale e, nel maggio 2006, crearono una joint venture della quale Fusari aveva diritto al 20%. Fusari "passò" Lady ad un dirigente discografico che la portò alla Interscope Records. L'uomo aveva ancora affermato che il suo 20%, nonostante a quel giorno avesse ricevuto dalla cantante 611.000 dollari, non gli era stato completamente riconosciuto. L'attuale richiesta di Gaga non riguarda però le schermaglie tra lei e Fusari bensì le scintille legali tra Fusari e Starland. Quest'ultima, 32 anni, newyorkese, si autodefinisce "scopritrice di Lady Gaga" che avrebbe presentato a Fusari; insomma il personaggio Gaga sarebbe nato grazie a loro due. Che però adesso si affrontano in tribunale, con anche Starland che ritiene d'aver diritto ad una certa somma. Gaga, nella sua richiesta al giudice, ritiene che, qualora le informazioni dovessero diventare di pubblico dominio, "le procurerebbero significativi danni personali e professionali".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.