Tormentoni estivi 2013: dalla Romania arriva 'Zalele'

Tormentoni estivi 2013: dalla Romania arriva 'Zalele'

L'estate è appena cominciata ma sono già numerosi i brani candidati ad essere i tormentoni di club e spiagge per questo 2013. Non poteva mancare anche il pezzo proveniente dall'Europa dell'est, zona d'origine di molti interpreti della scena dance tra cui Inna e Alexandra Stan. Il brano si intitola "Zalele" ed è interpretato da Claudia & Asu. Il ritmo della canzone è stato costruito su un particolare genere musicale chiamato Manele, appartenente alla tradizione gitana. Il manele è contaminato da idiomi musicali latini e asiatici e "Zalele" è cantato in spagnolo. Disponibile anche in versione remixata, più adatta ai dancefloor, da Kuerty Uyop e Zalele ZeroOne rmx, la canzone di Claudia e Asu, già sul podio delle classifiche dance, è accompagnata da un videoclip corredato di coreografia, che potrebbe candidare "Zalele" come nuovo Waka Waka. Di seguito il video di "Zalele" di Claudia & Asu.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.