Comunicato Stampa: 'Time Zones 02'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Time Zones 02

Programma
29 novembre 2002 Demodé club - h. 22.00
Zizzed introducing My Wave

GONE live set Hitchcock Road
SUV dj set

GONE
GONE è un progetto nato dalla collaborazione di Ugo De Crescenzo dei Soul Mio e Leziero Rescigno dei La Cruz. Un incontro sul versante elettronico che è approdato ad HITCHOCK ROAD una rielaborazione delle straordinarie musiche di Bernard Hermann, l autore delle musiche di tutti i film del maestro del brivido .

SUV

Suv del collettivo Reprazent (Roni Size, Krust e Die) uno dei più importanti esponenti del collettivo musicale inglese che va sotto il nome di Full Cycle.

Un movimento che ha porta alla ribalta della dance mondiale il drum n bass. Appartiene a quella schiera di manipolatori estremi capaci di tentare le più ardite combinazioni, tanto da essere scherzosamente soprannominato dai suoi amici Lee Perry del drum n bass . Sono sue le acrobazie realizzate con successo facendo incontrare le incandescenti scariche di basso e batteria con il flamenco, arditi voli che ormai sono di casa da questa parte della musica. DESERT ROSE, suo primo lavoro, è a tutti gli effetti uno sguardo verso il futuro ed allo stesso tempo un esplosione di ritmo e di colore ipnotico ed irresistibile.



1 dicembre Auditorium Vallisa h. 21.00
Progetto Kala Rhythm di Pippo Ark D Ambrosio

Monsieur Orange
Il lavoro di MONSIEUR ORANGE allarga l orizzonte sonoro della musica elettronica contemporanea. Nel suo omonimo cd, come lui stesso schernendosi afferma, furoreggia una sorta di Bontempi Style, un eco a metà tra gli strumentini dell illustre Pascale Comelade e la tradizione popolare francese (la valz, la fisarmonica). Un esperimento iconico e convincente capace di far dialogare loop futuribili, elettronica no-wave con ballate, il tutto senza che si gridi allo scandalo.

5 dicembre Nuovo Palazzo - h. 21.00

FARAUALLA
guest
Presentazione in anteprima dell ultimo cd dal titolo SIND

E l ultimo lavoro del gruppo che con più originalità si è accostato alla nostra musica popolare; con rigore e raffinatezza con una capacità interpretativa ed un trasporto di rara bellezza.
Voci/in strumento calde e sinuose capaci di perturbare come un coro di tragedia greca ed assediare l anima come una polifonia celeste. Le Faraualla ormai vantano partecipazioni a tutti i più importanti festival europei ed annoverano collaborazioni con musicisti come Beppe Barra, Daniele Sepe, Alfio Antico e Mango. Nella presentazione di questo delicato lavoro vi saranno degli illustri compagni di viaggio: Parodi dei Tazenda, Maria Pia De Vito ed alle macchine l illustre producer Bernocchi anima produttiva di alcuni dei prodotti italiani più interessanti degli ultimi tempi.

6 dicembre Demodé club - h. 22.00

GENERAL LEVY dj set
Paul Levy, General è uno dei dj più creativi che abbia mai calcato la scena londinese. Veterano del Tippertone Sound System del nord ovest di Londra, Levy deve gran parte del successo alle sue incredibili capacità vocali che gli valsero l onore di vari appellativi che lo equiparavano alla batteria elettronica, e gli spalancarono le porte del mitico studio londinese Robbo Ranx. Da questo sodalizio nacquero


7 dicembre Auditorium Vallisa h. 21.00
Vegetable G - video ed elettronica di Giorgio Spada e Gianni Troilo

ARTAUD REMIX di MARC CHALOSSE
ARTAUD REMIX di MARC CHALOSSE è un omaggio ad un grande e controverso simbolo internazionale della cultura: il grande uomo di teatro francese ANTONIN ARTAUD. Un remix nato alla corte di Frederic Galliano per mano di Marc Chalosse, un musicista (prima classico, poi jazzista) d alta scuola, da poco convertito al pensiero elettronico.
Concepito in un orizzonte che spazia tra suoni sintetici ed elementi più complessi come in questo caso la dannata voce dell autore del teatro della crudeltà nella famosissima trasmissione radiofonica Per finire con il giudizio di Dio . Trasmissione censurata e divenuta proprio per questo, nell immediato dopoguerra, uno dei più forti gridi di libertà del 900.

8 dicembre Auditorium Vallisa h. 21.00
Special Guest
Isabella Santacroce dj/reading

PASTACAS
La Finlandia ed Helsinki in particolare sono oggi il crocevia di culture migranti provenienti da sud differenti, da regioni svantaggiate che però geograficamente si trovano a nord. Nata come ampliamento delle atmosfere delle sue mostre, la musica di Pastacas (che è un artista) si configura in relazione stretta con l uso di strumenti acustici, flauto e chitarra su tutti. Essa cerca il suo tappeto sonoro su tenere e rilassanti melodie a volte catalogabili in prossimità della prima musica ambient. Con un idea di live inteso anch esso come processo produttivo artistico, nei suoi lavori (Kirvaklapid) echeggiano con pari dignità i Plaid ed Arvo Part, gli Squarepusher e Bach il tutto in quella che sembra la soffice colonna sonora di una sconfinata tundra.

13 dicembre 2002 - Demodè club h. 22.00
DATI live set
SANTOS dj set

DATI
Filosofo e musicista, muove le sue prime esperienze artistiche nel mondo delle mostre d arte. Iincide nel 2002 con la Minus Habens Italy by Dati . L esperienza continua: sempre quest anno esce l album My Heart in collaborazione con il cantante soul Josef Saddler.

SANTOS
Dopo un infanzia passata ad ascoltare Jean Michel Jarre, Kraftwerk, Eno, Moroder, e poi Grandmaster Flash, LL Cool J., Run DMC, Arthur Baker, Santos è approdato all house music prima supportando i maestri della dance italiana (Dino Lenny, Savino Martinez e Claudio Coccoluto) e poi da grande protagonista con i suoi lavori Play House , The Piano , Lararari .
Ma la grande consacrazione internazionale per questo manipolatore tutto italiano arriva con la eccitante ed innovativa avventura nelle musiche da dancefloor che culmina con la formula shakadelica (una commistione di breakbeat e sonorità house venate di funk) che lo scaraventa nel gotha dei dj europei sino ad arrivare alla corte del grande Fat Boy Slim che gli commissiona il remix di Drop the Hate e ne inserisce due tracce shakadeliche nel suo Live From Brighton Beach .


20 dicembre 2002 - Demodè club h. 22.00 Brain damage party

HOWIE B dj set
Sempre più attivo all interno del panorama musicale contemporaneo, Howie B, dopo essere stato il DJ di fiducia degli U2 per il Pop Mart Tour, ha collaborato con Sly & Robbie, Robbie Robertson, Ry Cooder. Non solo. Ha finito di incidere la colonna sonora del nuovo film di Wenders di remixare Steve Reich e gestisce una delle label indipendenti inglesi più interessanti del momento (la Pussyfoot). Howie B sta lavorando, in compagnia di Thor Eldon, ex Sugarcubes, ad una composizione da 45 minuti destinata ad allietare gli astronauti in circumnavigazione attorno alla Terra, la cui stazione spaziale appunto compie un orbita in tre quarti d ora.

21 dicembre Auditorium Vallisa - h. 21.00

FRATELLI MANCUSO
Sono in questo momento di grande recupero dei patrimoni tradizionali tra i musicisti italiani più conosciuti al mondo .Siciliani, hanno saputo interpretare alcune splendide pagine del patrimonio di quest isola.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.