Festivalbar, poche sorprese (un bacio lesbo) e tanto pubblico per la finale 2002

Festivalbar, poche sorprese (un bacio lesbo) e tanto pubblico per la finale 2002
Si è chiusa, tra tanto pubblico e poche sorprese, l'edizione 2002 del Festivalbar: ieri sera, 7 settembre, oltre diecimila persone hanno gremito l'Arena di Verona per la serata finale della kermesse canora che segna l'estate musicale italiana. Quasi cinque ore di spettacolo e una miriade di artisti hanno fatto urlare il pubblico sulle gradinate scaligere: condotta con sapienza dal trio Marcuzzi – Bossari – Hunzinker, la serata ha riservato ben poche sorprese. Forse solo l'annunciato tentativo di scioccare la platea delle Tatu, duo lesbo-teen russo che presentava “All the things she said”. Le due ragazzine, in divisa collegial-erotica, si sono baciate a lungo e con trasporto nel bel mezzo della loro esibizione. La mossa, ampiamente rodata nelle prove pomeridiane, ha suscitato reazioni contrastanti: qualche urletto, un po' di fischi, qualche timido applauso.
Per il resto, la scena è stata dominata dai vincitori (vedi news): su tutti Ligabue che, accompagnato nel backstage da Beppe Grillo, guardia del corpo improvvisata, ha cantato tre brani nel tripudio generale. Applauditissime pure le Las Ketchup (premiate dal patron Andrea Salvetti “Rivelazione internazionale dell'anno”), imitate da tutto il pubblico nelle mosse del balletto della loro “Asereje”.Ovazioni pure per Tiziano Ferro (“Rivelazione italiana”) e Zucchero (“Album dell'anno”). Presenti praticamente tutti i big italiani, da Nek a Francesco Renga, da Mango a Biagio Antonacci. Notevoli i Planet Funk, mentre tra gli stranieri si sono fatte notare la classe dei Morcheeba e le nudità di Holly Valance.
Già si parla dell'edizione 2003, con il toto-conduttori in pieno svolgimento. La registrazione della finale 2002 verrà trasmessa il 10 e il 12 settembre in prima serata su Italia 1, evitando accuratamente l'11, giorno dedicato alla memoria e non alla festa, secondo gli organizzatori.
Dall'archivio di Rockol - Le prove generali dello 'Start Tour' negli stadi
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!
19 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.