Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Press Kit / 02/08/2002

Comunicato Stampa: 'International Jazz Festival'

Comunicato Stampa: 'International Jazz Festival'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

International Jazz Festival
Le Gipfel du Jazz - Freiburg/Germany
27.8 - 1.9. 2002

Il festival jazz di Friburgo "Le Gipfel du Jazz 2002"

Quest'anno l'Italia è ospite al festival jazz di Friburgo.
Quest'anno l'Italia occupa un posto d'onore agli spettacoli del giovane festival del jazz friburghese "Gipfel du Jazz". Ciò che probabilmente anima e stimola l'interesse per l'Italia da parte del jazz tedesco, potrebbe ricercarsi nel fatto che, il jazz italiano più di quello tedesco si richiama alle tradizioni musicali regionali. In Germania, è dalla caduta del nazismo che la musica folkloristca viene rifiutata dalla cosiddetta musica impegnata e soprattutto dalle nuove generazioni; questo rifiuto ha trascinato la musica tradizionale tedesca nell'oblio quasi totale.
Completamente diversa è invece la situazione in Italia che offre una gran quantità di svariati stili regionali. Soprattutto negli ultimi anni il jazz italiano ha scoperto, in un continuo crescendo la propria tradizione musicale. Da qui, la nascita di interessanti progetti che stanno prendendo sempre più piede anche all'estero. Un esempio di tutto ció è Friburgo, una delle più belle città tedesche, situata in una posizione strategica nell'angolo sud-ovest della Germania al confine con Francia e Svizzera.
Friburgo accoglierà, alla fine di agosto, più di 50 musicisti italiani per il festival jazz "Le Gipfel du Jazz". Leitmotiv nel criterio di scelta dei musicisti e dei gruppi italiani è stata la curiosità da parte della scena jazz internazionale per il prodotto dei musicisti italiani impegnati con le proprie radici musicali.

Il programma:
Il programma per il festival italiano è stato redatto dal direttore responsabile Johannes Rühl.
Evento del tutto nuovo che contraddistingue il "Gipfel du Jazz" di quest'anno è che quasi tutti gli artisti si fermeranno più giorni a Friburgo, come "artist in residence", e saranno impegnati in diversi progetti, segno dell'alto valore, che gli artisti italiani attribuiscono a questo festival.
Un' imponente concentrazione di musicisti prenderà parte al concerto dell'orchestra di fiati diretta da Michael Godard, un ensamble composto da più di 70 strumentisti di Friburgo che hanno accolto l'idea di Pino Minafra di fare gigantesca banda jazz. Pino Minafra, originario di Ruvo di Puglia, ha studiato con Nino Rota e ha subito ottenuto grossi successi con bande jazz. A Friburgo suonerà "il signor Fantozzi", un suo pezzo leggendario. In Germania, quello della banda è un fenomeno completamente nuovo ma di interesse sempre più crescente. Tra i partecipanti citiamo Michael Godard, Gabriele Mirabassi, Luciano Biondini, Linda Bsiri e il libanese Rabih_Abou Khalil.

Per quanto riguarda i gruppi che suoneranno a Friburgo:
Il perugino Gabriele Mirabassi presenterà , insieme a Michael Godard, Luciano Biondini e Francesco D'Auria, il meraviglioso progetto musicale da camera "Los Stortino". Pino Minafra si esibirà con il suo ensamble "Sud" e Rabih Abou_Khalil con il suo gruppo iltalofilo. Gianluigi Trovesi suonerà, con il suo gruppo "Nonet", in una delle piazze più belle di Friburgo, così come il napoletano Marco Zurzolo con la sua "banda M.V.M" e il gruppo salentino "Officina ZOE". Canterà., inoltre, la cantante sarda Elena Ledda e si esibirà il gruppo sardo di Mauro Palmas che poi con Elena Ledda eseguiranno, insieme alla famosa orchestra barocca di Friburgo, la musica del film muto "Cainà". Accanto a queste manifestazioni, ci saranno tanti altri piccoli concerti nelle piazze e nei Club cittadini. Carlo Rizzo, Giovanni Maier e Carlo Actis daranno concerti solistici.

Dal 27 agosto all'1 settembre la città di Friburgo al completo si animerà sotto il segno del jazz.
L'intero programma si può trovare nel sito inernet: www.legipfel.de.
Informazioni telefoniche sul festival si possono inoltre avere sotto il seguente numero telefonico: +49-761-201 2101
Scheda artista Tour&Concerti
Testi
Elisa in tour
Scopri qui tutti le date!