Un film racconterà la vita di Muddy Waters

Muddy Waters sarà immortalato sul grande schermo in “Muddy Waters: can't be satisfied". Il bluesman sarà infatti il protagonista di un documentario di Robert Gordon e Morgan Neville, che si avvarrà di testimonianze rese dallo stesso B.B. King, Public Enemy e Keith Richards, oltre che da membri della famiglia Waters, dalle sue ex fidanzate. Non mancheranno numerosi passaggi live di alcuni suoi concerti. Particolarità del progetto è quella di contenere storie spesso contraddittorie, come quella raccontata da Richards: “I Rolling Stones stavano registrando negli studi Chess e Muddy era intento nella pittura dei soffitti”. Marshall Chess, figlio del proprietario degli studios, ha invece smentito che Waters abbia mai fatto simili lavori di restauro durante la sua permanenza alla Chess Records.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.