Sondaggi: il ‘più brutto del rock’ è il frontman dei Nickelback

Sondaggi: il ‘più brutto del rock’ è il frontman dei Nickelback
Poveraccio, chissà come ci sarà rimasto. Stiamo parlando del sondaggio online “vota il più brutto del rock” organizzato da “Kerrang!”, attualmente il settimanale musicale più venduto del Regno Unito. Al primo posto di questa speciale classifica si è piazzato Chad Kroger, il frontman dei Nickelback, quelli di “How you remind me”; il tipo non è propriamente Brad Pitt, ma non ci pare terrificante come Nosferatu. Sul cantante sono invece piovuti voti a valanga, ed un lettore della rivista ha anche aggiunto il commento “mio cugina, che ha cinque anni, un giorno l’ha visto alla TV e si è messa a gridare”. In seconda posizione Matt Bellamy dei Muse, anch’egli non proprio un cesso: che i lettori siano invidiosi del loro successo? Forse più comprensibile la terza piazza, assegnata a Lemmy dei fragorosi Motorhead. Marilyn Manson è giunto ottavo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.