AJ McLean dei Backstreet Boys è diventato papà

AJ McLean dei Backstreet Boys è diventato papà

La notizia della (allora) futura paternità l'aveva data lui stesso. Alla fine dello scorso aprile AJ McLean, lasciando perdere Twitter e social media assortiti, aveva postato un simpatico video in cui, con a fianco la moglie Rochelle, forniva ai suoi estimatori la bella notizia. Accanto alla moglie, entrambi seduti su gradini di mattoni, AJ aveva detto: "Volevo solo dirvi 'grazie ragazzi' per il vostro amore e supporto. Recentemente ci siamo sposati e, perché vi vogliamo bene, volevamo condividere con voi un qualcosa di molto speciale. Avremo un figlio!". Il matrimonio del cantante dei Backstreet Boys, in passato il più "tribolato" del gruppo che iniziò come boyband, si era svolto 4 mesi prima sotto ad una grande tenda trasparente sulla Crystal Lawn dell'albergo Beverly Hills. E ora AJ è diventato papà. Pochi giorni fa Rochelle ha dato alla luce, a Los Angeles, una bimba alla quale è stato imposto il nome di Ava. Si tratta della prima figlia femmina di un membro dei BSB: tutti gli altri padri hanno infatti avuto dei maschi. Alexander James McLean, 34 anni, nato in Florida, in questo periodo è impegnato con gli altri BSB. Pochi giorni fa la ex boyband, incrociata da "Billboard" ai premi AMAs dove Justin Bieber si è portato a casa tre riconoscimenti, ha affermato che ha già in cascina una quindicina di canzoni già lavorate a Londra con il produttore Martin Terefe; adesso il gruppo è




Contenuto non disponibile







 a Los Angeles dove sta mettendo mano a vari brani con svariati produttori tra i quali Morgan Taylor Reid ed i Fliptones.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.