Goran Bregovic: un'opera e un nuovo album

Goran Bregovic: un'opera e un nuovo album
Goran Bregovic ha composto un'opera religiosa intitolata “Mon coeur est devenu tolerant” (Il mio cuore è diventato tollerante) che ha presentato nei giorni scorsi nella basilica di Saint Denis, periferia nord di Parigi (vedi News). “Non ho mai fatto parte di una Chiesa, ma come tanti, ho un rapporto con Dio molto personale”, ha spiegato il musicista jugoslavo. “Sono nato in un paese comunista. Dio non era tra gli insegnamenti impartiti, però avendo due nonne molto credenti, una croata e cattolica, l'altra serba e ortodossa, sono quasi sicuro di essere stato, in gran segreto, battezzato due volte”.
Alla fine di giugno Bregovic pubblicherà il suo nuovo album, “Tales and songs from weddings and funerals”, il suo primo disco dopo sei anni, e in luglio inizierà una nuova tournée italiana. (Fonte: La Repubblica)
Dall'archivio di Rockol - La notte del liscio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.