Jonathan Wilkes ammette: ‘Io e Robbie Williams dormiamo assieme’

Jonathan Wilkes ammette: ‘Io e Robbie Williams dormiamo assieme’
Credits: Leo Baron
In Gran Bretagna, e specialmente a Londra, si sa che condividere il proprio appartamento con qualcuno non è un fatto particolarmente strano. La cosa si usa, anche se in realtà più tra studenti che tra lavoratori. Così, quando si seppe che Robbie Williams condivideva la sua lussuosa casa nella capitale britannica con un tipo dalle belle speranze, Jonathan Wilkes, nessuno ci fece molto caso: una bizzarria da stella del pop, si pensò. Ma ora Wilkes ha svuotato il sacco, facendo intendere che lui ed il cantante sono una coppia gay sul modello, per intenderci, di Elton John e David Furnish. A rivelarlo sono le “3am girls”, il trio di reporter d’assalto del quotidiano britannico “The Mirror”. Il terzetto (Jessica Callan, Eva Simpson e Suzanne Kerins) riporta che Wilkes avrebbe loro confidato che lui e Robbie dormono insieme. “Non parlo del mio partner…volevo dire, del mio amico migliore. Quello che facciamo a casa nostra la gente deve solo immaginarselo. Tutto ciò che posso dire è che siamo grandi amici e che dormiamo assieme. Che c’è di male?”, avrebbe candidamente affermato Jonathan. Da notare che Wilkes ha adoperato l’espressione “sleep together”, che letteralmente significa sì “dormire assieme”, ma per estensione si usa anche per far intendere una relazione di tipo sessuale. Robbie Williams dunque sarebbe gay. Vedremo nei prossimi giorni se vorrà uscire allo scoperto come fece George Michael, o se invece preferirà smentire la storia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.