Gli artisti del concerto del 1° Maggio parlano dell'articolo 18

Gli artisti del concerto del 1° Maggio parlano dell'articolo 18
In occasione del grande concerto organizzato dai sindacati in piazza San Giovanni a Roma il primo maggio, numerosi sono stati i musicisti e i cantanti che hanno approfittato del palco per dire la loro su politica e altre questioni d'attualità. Primi fra tutti i Modena City Ramblers che hanno cantato davanti alla piazza “Bella ciao”, nonostante fosse stato loro espressamente vietato dagli organizzatori. Poi è stata la volta di Zucchero (arrivato con quindici minuti di ritardo), che ha detto: “Io non conosco l'articolo 18, ma so che mio zio si sbatteva per difendere i diritti dei lavoratori”, a cui ha fatto eco Max Gazzè (autore di un tributo al cantante Rino Gaetano), affermando: ”Sull'articolo 18 dico che non si può fare una riforma senza che la gente sia d'accordo”. Hanno continuato l'onda delle esternazioni e degli appelli gli Articolo 31, Irene Grandi, Paola Turci, Cristiano De André, Vittorio Nocenzi (Banco del Mutuo Soccorso) e Morgan dei Bluvertigo. (Fonte: La Stampa, Il Corriere della Sera).
Dall'archivio di Rockol - racconta il tour di "Black cat" e il ritorno all'Arena
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
23 apr
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.