Jared Followill (Kings of Leon): 'Il mio side-project nato come svago'. Invece..

Jared Followill (Kings of Leon): 'Il mio side-project nato come svago'. Invece..

Jared è il più piccolo dei fratelli Followill, ha 25 anni, suona il basso nei Kings of Leon e ha un inesauribile voglia di fare. Tutti questi elementi insieme hanno probabilmente spinto il giovane ragazzo del Tennessee a non perdersi d'animo per le sventure legate alla sua famiglia (e quindi alla band) e nemmeno ad accantonare momentaneamente la musica per prepararsi alla vita matrimoniale che presto dovrà condividere con la 21enne Martha Patterson. Già qualche mese fa, Jared aveva svelato di aver messo in piedi un side-project con il suo amico di sempre Nick Brown (leader dei Mona), i Smoke and Jackal. Ma il tutto era iniziato a mero scopo ricreativo e, nonostante Jared avesse riconosciuto una certa utilità nel progetto, in termini di sperimentazione e creatività, l'idea di partenza, a detta dei due, era: "Quella di creare una sola traccia, o comunque qualcosa di stupido da pubblicare a tempo perso su YouTube. Nick canta divinamente  e io in modo terrificante perciò abbiamo pensato di andare nello scantinato di Nick e tirar fuori qualcosa". Una cosa tira l'altra e i due giovani musicisti si sono ritrovati per le mani ben sei pezzi che finiranno per essere pubblicati in "EP1", il prossimo 16 ottobre.




Followill e Brown si sono così lanciati in un personale esperimento maggiormante in stile ambient, lasciando da parte il discorso con i rispettivi gruppi e senza avere particolari pretese di replica: "Addirittura, l'intenzione di partenza era quella di creare una sorta di colonna sonora, jammando sulle scene mute dei nostri film preferiti. Tutto all'inizio era basato sulle vibrazioni, non eravamo nemmeno alla ricerca di una canzone. Bastava solo che quel qualcosa suonasse bene". 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.