Comunicato stampa: Irlanda in Festa 2002

Comunicato stampa: Irlanda in Festa 2002
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


8/17 marzo 2002 - Saschall – Lungarno A. Moro – Firenze Ingresso dalle ore 19 – Biglietto 7/ 6
IRLANDA IN FESTA 2002
7° edizione - i colori e i sapori dell’Irlanda
con LAURIE RASMUSSEN, MODENA CITY RAMBLERS, STRAWBS, SHARON SHANNON... e tanti altri ospiti

Gli storici Strawbs di Dave Cousin (14/3), l’arpa celtica di Laurie Rasmussen (9/3), i Modena City Ramblers di Radio Rebelde (doppio appuntamento 12 e 13/3).

Ed ancora, l’ex Arcady Sharon Shannon, i Feenish (discendenti dell’omonima isola), gli intramontabili Whisky Trail. Sono alcuni degli ospiti della settima edizione di IRLANDA IN FESTA, la kermesse dedicata alla cultura, ai suoni e ai sapori d’Oltremanica, in programma da venerdì 8 a domenica 17 marzo al Saschall di Firenze, in Lungarno Aldo Moro. Una manifestazione organizzata con il patrocinio del Comune di Firenze e dell’Ambasciata d’Irlanda a Firenze Tutte le sere (dalle ore 19,30) ben sei ore di musiche dal vivo, oltre a danze popolari, giochi e degustazioni di piatti tipici IRLANDA IN FESTA si concluderà domenica 17 marzo con una lunga giornata di festeggiamenti ed eventi dedicati a Saint Patrick, patrono dell’isola. All’interno del Saschall saranno in funzione stand gastronomici, il fornitissimo Saint Patrick Pub, punti vendita di libri, dischi e abbigliamento di tradizione celtica e irlandese.


LA FESTA DI SAN PATRIZIO - Con questa festa Firenze celebra San Patrizio, il patrono d’Irlanda che, come amano ricordare anche gli irlandesi, aveva origini italiane. Questa ricorrenza è sicuramente la più sentita dagli irlandesi che la festeggiano in molti paesi dove questo popoli è rappresentato da comunità di emigranti rimasti sempre molto attaccati alle tradizioni culturali e religiose della patria d’origine. MUSICA E DANZA - La musica irlandese e di area celtica è la padrona della festa. Il calendario degli spettacoli prevede sei ore di musica dal vivo ogni sera. Di seguito il calendario degli spettacoli principali: venerdì 8 WHISKY TRAIL; sabato 9 LAURIE RASMUSSEN AND FOLK STUDIO A; domenica 10 FEENISH; martedì 12/mercoledì 13 MODENA CITY RAMBLERS; giovedì 14 STRAWBS; venerdì 15 CIAN; sabato 16 – COMUNN MOR; domenica 17 SHARON SHANNON. Il cartellone completo di tutti gli eventi sarà diffuso nei prossimi giorni.
GASTRONOMIA - Irlanda in Festa… non possono mancare ovviamente i piatti della cultura gastronomica d’Otremanica: la Birra Stout innanzitutto, ma anche salmone, fish and chips, zuppa di patate, il tradizionale stew con agnello e patate e il manzo affogato nella birra nera, dolci al whisky e altre specialità irlandesi.

STAND - Alla festa è possibile comprare anche libri e dischi di tradizione celtica e irlandese, abbigliamento tipico e prodotti gastronomici (formaggi, dolci, salmone bacon…) PATRIZIO & PATRIZIA - Il giorno di San Patrizio, domenica 17 marzo, colo che si chiamano Patrizia e Patrizio avranno l’opportunità di entrare gratis alla festa. INFO E BIGLIETTI – Irlanda in Festa è in programma al Saschall di Lungarno Aldo Moro a Firenze, da venerdì 8 a domenica 17 marzo, apertura dalla ore 19:00 Ingresso (eccetto sabato): 7 intero, 6 ridotto Ingresso sabato 9/16 marzo: 8 intero, 7 ridotto Ingresso martedì 12/mercoledì 13 per concerto (MODENA CITY RAMBLERS) 10 intero, 8 ridotto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.