Arriva la collaborazione più strana dell’anno: Alice Cooper con gli A*Teens

Arriva la collaborazione più strana dell’anno: Alice Cooper con gli A*Teens

A prima vista appare davvero come una delle collaborazioni più improbabili degli ultimi anni: gli A*Teens, gruppetto svedese di giovanissimi, si sono alleati col veterano rocker Alice Cooper.

La strana compagnia, alcuni giorni fa, ha registrato “School’s out”, il classico dei classici di Cooper, in uno studio di Stoccolma. Del pezzo sono state eseguite due versioni, una rock ed una pop, ed il musicista USA le ha prodotte entrambe. In passato Cooper aveva respinto altre richieste di collaborazione. Ma come mai si è precipitato in Svezia quando il management degli A*Teens, in passato noti specialmente per le loro innocue cover, gli ha proposto la jam? Semplice: perché i figli di Alice sono dei fan degli svedesi. Il video per “School’s out” verrà girato nel prossimo marzo, mentre la canzone uscirà, come prevedibile, verso la fine dell’anno scolastico. Il vero nome di Cooper è Vincent Damon Furnier, nato il 4 febbraio 1948 a Detroit, Michigan. Profeta dell’horror-rock e precursore degli Slipknot, fu particolarmente apprezzato negli anni Settanta, quando i suoi show, una sorta di Grand Guignol dell’hard-rock, incantavano platee ancora innocenti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.