Sean Lennon parla del suo primo album

Sean Lennon parla del suo primo album
Sean Lennon, 23 anni, figlio di John Lennon e Yoko Ono, ha completato "Photosynthesis", il suo album di debutto che uscirà in marzo su Grand Royal, l'etichetta dei Beastie Boys. "Quand'ero più piccolo ho avuto parecchi problemi", ha detto Sean. "Essere famosi perché uno ha fatto qualcosa è una cosa, ma esserlo perché sei figlio di qualcuno è un'altra. All'inizio non volevo assolutamente fare musica, ma poi non ho potuto evitarla perché mi piace troppo. E poi, davvero, non m'interessa troppo di ciò che pensa la gente. Io sono io. Ho la mia voce. E questo disco è solo l'inizio. Certo che vi sono alcuni riferimenti ai Beatles, ma chi è che non ne fa?".

Sean Lennon, occhiali quasi rettangolari, capelli biondi (tinti), passa poi ad elencare i musicisti che più lo hanno influenzato: Jimi Hendrix, Beastie Boys, Black Sabbath, George Michael, Run-DMC, Slayer, Melvins, Return To Forever, Atari Teenage Riot, Boredoms e perfino i temibili Duran Duran. E mamma Yoko che ne pensa di "Photosynthesis"?
"Le piace molto, anche se è sempre un po' critica su tutto. Comunque ho fatto intenzionalmente un disco in cui me ne sono fregato di ciò che lei avrebbe pensato". Tra i brani del debutto del figlio del mitico (almeno per alcuni) John, "Into the sun", "2 fine lovers" e "Mystery juice".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.