All’insegna dell’amore il nuovo album degli A Tribe Called Quest

Uscirà tra aprile e maggio “The love movement”, il nuovo album degli A Tribe Called Quest, gruppo di punta della scena hip hop statunitense; e proprio su questo argomento, l’amore, saranno incentrate le sue tematiche. Lo spiega lo stesso Q-Tip, insieme al compagno Ali Shaheed Muhammad il fulcro del gruppo: “facciamo musica per amore, e credo che molta gente faccia le cose per amore. Credo che ci sia bisogno di tornare a quelle emozioni”. Ma non pensiate che il disco sia all’acqua di rose: niente roba in stile Barry White su “The love movement”, anzi, ancora più musica suonata dal vivo e con potenza, che avvicina l’album più al suo predecessore del 1991, “The low end theory”, piuttosto che all’ultimo lavoro della band, “Beats, rhymes and life”, maggiormente caratterizzato da ritmi lenti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.