Alle forze dell'ordine non piace lo striptease degli American Head Charge

Dave Rogers, il chitarrista degli American Head Charge, è stato arrestato, lo scorso giovedì, dalle forze dell'ordine dello stato del New Jersey presenti alla tappa locale del Pledge of Allegiance tour: pare che le autorità non abbiano gradito i costumi di scena dell'irriverente musicista, che si è presentato sul palco in tenuta adamitica. “Che diavolo succede? Io vado sempre in giro nudo”, è stato il commento “a caldo” di Rogers, che verrà processato nelle prossime settimane per atti osceni in luogo pubblico. “Scommetto che i poliziotti si sono sentiti minacciati dalla mia virilità”, ha concluso sarcasticamente il chitarrista.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.