Nuove classifiche UK: in testa Afroman, scivolano Britney e Jacko

Afroman si riconferma per al seconda volta al vertice delle nuove classifiche britanniche.

“Because I got high” del musicista reggae con una passione per il rap rischia di diventare un tormentone come “Can’t get you out of my head” di Kylie Minogue, la quale peraltro, dopo un mese di regno, è ancora in seconda posizione. “Tiene” decisamente molto bene anche la canzone “eurodisco” di DJ Otzi, “Hey baby”, sul terzo gradino dopo tre mesi. “Closer to me”, l’ultimo (in ogni senso) singolo dei Five non si spinge oltre il numero 4, mentre scendono inesorabilmente sia “I’m a slave 4 U” di Britney Spears, dal 4 al 7, e “You rock my world” di Michael Jackson, dal 6 all’8. I dischi, evidentemente, sono piaciuti poco: quello di Brit è in classifica da 2 settimane, quello di Jacko da 3 e stanno per uscire dalla Top 10: quello di DJ Otzi è dentro da 14 settimane ed è ancora in Top 5. Per quanto riguarda gli album, tutto fermo fra le prime tre. Al vertice di nuovo gli Steps con l’antologico “Gold”, al secondo posto “Fever” di Kylie Minogue, al terzo “Cieli di Toscana” di Andrea Bocelli. Prodigioso il balzo in avanti di “White ladder” di David Gray: salta dal numero 16 al 5 dopo ben 78 settimane. Discreto il debutto del nuovo dei Pulp, “We love life”, che si aggiudica la sesta piazza. Al di sotto delle aspettative i nuovi lavori degli Incubus, il cui “Morning view” si adagia al numero 15, e di Aphex Twin, il cui “Drukqs” si ferma al 22.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.