La famiglia di Whitney Houston protagonista di un reality

La famiglia di Whitney Houston protagonista di un reality

La famiglia di Whitney Houston ha accettato l'offerta di girare un reality. A distanza di soli tre mesi dalla scomparsa della cantante, sua figlia Bobbi Kristina, sua madre Cissy e suo fratello Gary hanno detto detto "sì" al network statunitense Lifetime TV che è specializzato in programmi sulle donne. Il reality, al quale parteciperanno anche Pat Houston, parente e manager di Whitney, Rayah, figlia di Pat, e anche Dionne Warwick, è stato intitolato "The Houston family chronicles".

Il programma andrà in onda nel corso del corrente anno, anche se per ora non c'è alcuna data di inizio programmazione. Saranno registrate dieci puntate; non è chiaro se il reality si limiterà ad esse o se invece, qualora dovesse avere successo, proseguirà. Rob Sharenow, vicepresidente della programmazione di Lifetime, canale che alcuni chiamano "Wifetime" per quello che ritengono essere un peso eccessivo dato alle vicende femminili, ha affermato che la famiglia di Whitney mostrerà come va avanti nonostante il lutto.





Contenuto non disponibile







A metà dello scorso aprile la polizia di Los Angeles ha chiuso le indagini sulla morte di Whitney, avvenuta lo scorso 11 febbraio alla vigilia della cerimonia di assegnazione dei Grammy Awards: secondo le autorità, il decesso della star statunitense - come già confermato dall'esito degli esami post-mortem resi pubblici - sarebbe di tipo accidentale, e causato da un annegamento dovuto ad un forte scompenso cardiaco aggravato dall'utilizzo di cocaina.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.