Il Coni ha detto 'sì': le star italiane avranno lo stadio Olimpico

“L’Olimpico apre al rock”: lo ha annunciato il sindaco Francesco Rutelli, al termine di una riunione tra Comune di Roma e CONI. L’accordo prevede la disponibilità dello stadio tra il 18 maggio e il 12 giugno, periodo durante il quale si prevedono già sei-sette concerti: hanno presentato la richiesta per utilizzare l’impianto Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, Claudio Baglioni, Renato Zero e Vasco Rossi (l’unico “straniero”...). “Entro la prossima settimana sentiremo gli artisti interessati per definire la modalità di utilizzo: date, lavori necessari, successione dei vari spettacoli. Abbiamo parlato anche della riapertura dello stadio Flaminio, della convenzione Coni-Comune e della riconferma dell’area del Foro Italico come zona di interesse cittadino”, ha spiegato Rutelli.

Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.