California, ritrovate dalla polizia le chitarre di Tom Petty

California, ritrovate dalla polizia le chitarre di Tom Petty

Le cinque chitarre rubate la scorsa settimana a Tom Petty dallo studio di Culver City, in California, dove il cantautore stava effettuando - insieme ai suoi Heartbreakers - le prove per l'imminente tour mondiale (che toccherà anche il nostro Paese, il prossimo 29 giugno, a Lucca), sono state ritrovate dalla polizia americana: sebbene le dinamiche esatte del ritrovamento degli strumenti (una Rickenbacker del 1967, una Epiphone Sheridan sempre del 1967, una Gibson SG TV Junior del 1965, una Fender Broadcaster e una Dusenberg disegnata da Mike Campbell e appartenuta a Campbell stesso) non siano stati resi noti dalle autorità, pare certo che una persona sia stata posta in stato dall'arresto in relazione al furto.

Petty, attraverso il suo sito, aveva offerto una ricompensa di 7500 dollari (e massima discrezione) a chiunque avesse potuto fornire informazioni utili al ritrovamento delle sei corde. Le chitarre, ha comunicato un portavoce della polizia, sono già state restituite al legittimo proprietario.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.