MTV Awards: Britney a luci rosse, confermati Linkin Park e Jay-Z

Tira aria di scandalo per gli MTV Video Awards, l’annuale cerimonia di premiazione dei clip organizzata dal network che quest’anno si svolgerà il 6 settembre a New York (vedi news).

Secondo il New York Post, Britney Spears starebbe preparando uno spettacolo a dir poco osé per presentare il suo nuovo singolo “I’m a slave 4 U”. Secondo il quotidiano statunitense, Britney avrebbe intenzione di simulare un orgasmo nella sua performance.
Secche le smentite del portavoce della cantante (“non ha ancora pensato a cosa farà per MTV”) e dei responsabili della sua etichetta, la Jive Records (“Non c'è nulla che abbia a che fare con un orgasmo nella nuova canzone di Britney”)
Nel frattempo, si allunga la lista dei performer dello show, che si terrà al Metropolitan Opera House: Jay-Z e Linkin Park sono stati confermati come ospiti al fianco di Jennifer Lopez, U2, Missy Elliott e della già citata Britney Spears. Jay Z canterà il suo nuovo singolo “H.O.V.A. (Izzo)", mentre i Linkin Park suoneranno "One Step Closer".
Tra gli ospiti chiamati a presentare la varie nomination ci saranno Backstreet Boys, Christina Aguilera, Destiny's Child, P. Diddy, Eve, Chris Kattan, Mandy Moore, Mya, Gwen Stefani, Ozzy Osbourne, Pink, Estella Warren, Ben Stiller e Jessica Simpson.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.