Dionne Warwick parla in tv della cugina Whitney Houston

Dionne Warwick parla in tv della cugina Whitney Houston

Dionne Warwick ha messo a nudo i suoi sentimenti per la perdita della cara cugina Whitney Houston. La veterana cantante ha partecipato al programma “Good morning America” della ABC e nell’intervista ha espresso tutto il suo dolore per la prematura scomparsa della Houston. “Era per me la bambina che non ho mai avuto. Whitney è e sarà sempre viva nel mio cuore. Non ho ancora avuto modo di realizzare appieno quello che è successo e quindi mi aspetto di crollare da un momento all’altro. Il conforto sta nel fatto che ora è nelle mani del buon Dio. Ci eravamo sentite proprio nel pomeriggio di quel maledetto 11 febbraio e lei era di buon umore e non vedeva l’ora di partecipare alla festa di Clive Davis quella sera. Aveva tanta voglia di vivere c'erano alcuni nuovi progetti che la impegnavano professionalmente. Era serena. Stava per tornare in studio di registrazione, aveva un nuovo film del quale andava fiera. E’ surreale quello che è successo”, ha raccontato la Warwick. L’artista ha parlato anche del grande coraggio di Cissy Houston (madre di Whitney) nell’affrontare la tragedia della perdita di una figlia e di Bobbi Kristina, figlia unica di Whitney e Bobby Brown che, dice la Warwick “ha tutto il supporto che le serve in questo momento dalla sua famiglia”. La 19enne Bobbi, è finita in ospedale due volte a causa dell’ansia e dello stress che la morte della madre le ha provocato.

La ragazza, risulta essere l’unica erede citata nel testamento della Houston e pertanto riceverà denaro, gioielli e quant’altro appartenuto alla compianta cantante attraverso un fondo fiduciario che elargirà il tutto a rate: a 21, 25 e 30 anni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.