'E' necessario': il nuovo album di Diego Mancino

'E' necessario': il nuovo album di Diego Mancino

A quasi quattro anni di distanza dall'uscita del suo album di inediti dal titolo “L’evidenza”, Diego Mancino torna sulla scena musicale con un nuovo lavoro discografico, "E' necessario", previsto per il prossimo 20 marzo. L'artista, che negli ultimi anni si è messo in evidenza grazie alla sua attività d'autore, cofirmando di recente anche il brano che Francesco Renga al canterà al Festival di Sanremo, è inoltre presente nel nuovo album di Enrico Ruggeri "Le canzoni ai testimoni" con la cover di "Rien ne va plus".
"E' necessario" contiene undici brani prodotti da Dj Myke (Jovanotti, Calibro 35 e molti altri) e da Marco Zangirolami (Fabri Fibra, Nesli, Dargen D’Amico): "Volevo liberare la mia carica emotiva", racconta il cantante, "Ho scelto di farlo insieme a Dj Myke, il più avanguardista dei musicisti su piazza.

Lavorare con un dj ha portato alla luce un nuovo senso del divertimento, mi ha portato in un territorio senza limiti, in una terra inesplorata dove non ci sono fantasmi che ti sussurrano". "Ho ascoltato a lungo le persone attorno a me", ha aggiunto Mancino in merito ai testi, "Mentre parlavano di libri. Mentre discutevano. Ho chiesto ai miei amici cosa fosse sexy per loro. Ho pensato all’amore sconfinato che proviamo per quello che ci viene sottratto giorno dopo giorno: il lavoro, la casa, il diritto di vivere i nostri sentimenti. Ho scoperto una società anarchica, vitale, reattiva, rivolta al futuro. Ho raccontato la disillusione e mi sono aperto al mondo. Ho guardato avanti anziché guardarmi dentro. È un disco che non ho scritto per me, è il disco dedicato a chi non vuole abituarsi alla fine”.


Contenuto non disponibile


Diego Mancino ha esordito discograficamente nel 2005 con “Cose che cambiano tutto” e ha pubblicato successivamente “L’evidenza” (2008), Ha collaborato con artisti di diverse scene musicali, da Roberto Dell'Era degli Afterhours a Noemi di X Factor (è suo il brano "Odio tutti i cantanti"), da Fabri Fibra con cui ha realizzato il singolo "Idee stupide" ad Enrico Ruggeri.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.