Ettore Giuradei, guarda in anteprima il video di "Sbatton le finestre"

E' "Sbatton le finestre" il nuovo singolo del cantautore bresciano Ettore Giuradei, tratto dall'album "La Repubblica del sole". Dalla canzone è tratto un video, che Rockol vi mostra in anteprima, diretto da Rosamaria Montalbano.



Contenuto non disponibile

La canzone è il terzo singolo tratto dall'album, uscito nel 2010, realizzato da Ettore con la la produzione artistica di Paolo Iafelice, insieme al fratello Marco ed alla sua band (Domenico Vigliotti ai suoni, Alessandro Pedretti alla batteria, Accursio Montalbano alla chitarra).

La pubblicazione del singolo e del video arriva in contemporane ad una nuova serie di date, a partire da un'esibizione in duo acustico domani, 19 gennaio, alla Fnac di verona, per continuare sabato 21 al Bookique di Trento, per andare avanti fino a Marzo. Tutti i dettagli sul sito www.ettoregiuradei.it.

 

 

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.