Ritornano i Full Force, dopo sei anni di latitanza

Si intitola “Still standing” l’atteso nuovo album dei Full Force. Sono passati almeno sei anni dalla loro ultima produzione discografica e, per questo ritorno, la crew ha ingaggiato molti nomi noti dell’area hip hop, r&b e pop americana. Si parla di Method Man, Ginuwine, Montell Jordan, N’Sync, Kevon Edmonds (fratello di Babyface ed ex componente degli After 7) e Gerald Levert. Questi ultimi due sono presenti in una delle due versioni della canzone “Float on”, mentre l’altra vede il contributo di Silkk The Shocker e Funkmaster Flex.
“Still standing” è previsto in uscita per il 26 giugno prossimo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.