Skunk Anansie,
fine della storia

Skunk Anansie, fine della storia
Gli Skunk Anansie non esistono più. Il gruppo di Skin ha annunciato lo scioglimento nella giornata di ieri, 18 aprile, con le seguenti parole:
“Gli Skunk Anansie si sono divisi. La band ha deciso che oramai aveva raggiunto il picco più alto della loro carriera ed era quindi giunto il momento di dedicarsi alle rispettive carriere soliste. La decisione è stata presa di comune accordo ed i rapporti tra i membri del gruppo rimangono comunque amichevoli”
Il gruppo si era formato nel ’94 ed aveva venduto, in tutto il mondo, quattro milioni di copie dei tre loro album pubblicati dal ’95 al ’99, creandosi un notevole seguito soprattutto in paesi come l’Italia, dove erano praticamente di casa.
Per quanto riguarda i futuri progetti della band, la più impegnata sembra Skin, attualmente al lavoro al suo primo album solista, per il quale sarebbero pronte già più di 30 canzoni (vedi news). Pare sia stata la cantante, recentemente impegnata in diverse collaborazioni esterne come quella con i Marlene Kuntz, a sottolineare per prima la necessita di un break: “Credo che tutti nella band si sentissero allo stesso modo, ma io sono stato la prima a dirlo a voce alta”, si legge in una recente intervista a Skin su www.skunkanansie.com, sito ufficiale del gruppo. "Tutta la band voleva andare via per un po’ e seguire i propri progetti per poi ritornare nel gruppo”. Evidentemente le carriere soliste hanno prevalso e il break si è trasformato in una separazione definitiva.
Il primo risultato della carriera solista di Skin è la partecipazione alla colonna sonora di “Timecode 2000 “ di Mike Figgis, per il quale ha scritto il tema principale e il brano “Comfort of Strangers”. Sempre in tema di colonne sonore, un altro suo brano,”You can't find peace” comparirà nella colonna sonora del nuovo film di Tom Tykwer (“Lola corre”. La data di pubblicazione del suo disco solista, invece, non è ancora stata svelata.
Anche il chitarrista Ace è attualmente al lavoro su progetti solisti. Il suo album solista si chiamerà “View from the bar” e conterà sulla presenza di diversi vocalist, tra cui Jovanotti, JJ Burnell (Stranglers), Lemmy (Motorhead), e la stessa Skin.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.