In vista collaborazione tra JLS e i fratelli di Michael Jackson

I JLS, la boyband britannica che dopo due vendutissimi album sta per pubblicare il terzo, potrebbero collaborare con i fratelli di Michael Jackson che si sono esibiti al recente tributo di Cardiff.

E' stato proprio in tale occasione, lo scorso 8 ottobre, che i JLS hanno conosciuto di persona Marlon, Tito e Jackie. Nel backstage i ragazzi (Oritsé Williams, Aston Merrygold, Marvin Humes e JB Gill) hanno chiacchierato con i tre. Oritsé ha detto: "Nel backstage abbiamo parlato di un po' di cose con loro, ci vogliono portare a cena per proseguire il discorso. E chi lo sa cosa potrebbe venire fuori? Sarebbe fantastico". Oritsé ha aggiunto: "Per i Jacksons la perfezione è tutto. Ecco perché sono il gruppo migliore nella storia della musica. .Marlon ci ha insegnato un po' di passi e Jackie ha voluto sentire qualche nostro coro". Dopo "JLS" del 2009 (primo posto in Gran Bretagna e 4 dischi di platino) e "Outta this world" del 2010 (numero due e 2 dischi di platino), la boyband il prossimo 14 novembre pubblicherà il terzo lavoro intitolato "Jukebox". L'album è stato anticipato, lo scorso luglio, dal singolo "She makes me wanna" che ha raggiunto il vertice della chart del Regni Unito. "Jukebox" contiene:





Contenuto non disponibile









1. "She makes me wanna" (Featuring Dev)
2. "Do you feel what I feel"      
3. "Teach me how to dance"         
4. "Take a chance on me"   
5. "Go harder"         
6. "So many girls"         
7. "3D"         
8. "Take you down"         
9. "Innocence"         
10. "Killed by love"         
11. "Never gonna stop"         
12. "Shy of the cool".  
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.