Zakk Wylde, il capitano Kirk e i Black Sabbath

Zakk Wylde, il capitano Kirk e i Black Sabbath

Sono tempi bizzarri, questi, e una notizia del genere è una loro tipica espressione. E' appena uscita una versione di "Iron Man" dei Black Sabbath reinterpretata da William Shatner (il mitico capitano Kirk di Star Trek) insieme a quel folle di Zakk Wylde (ex chitarrista di Ozzy er ora impegnato coi suoi Black Label Society); al basso ha partecipato anche Mike Inez degli Alice in Chains.

Il brano fa parte del nuovo doppio album di Shatner ("Seeking Major Tom", su Cleopatra) che uscirà il prossimo 11 ottobre e conterrà 19 cover di "inni rock intergalattici".

Alle registrazioni hanno collaborato anche altri pezzi da novanta del rock come Ritchie Blackmore (Rainbow, Deep Purple), Ian Paice (Deep Purple), Carmine Appice (Vanilla Fudge, Rod Stewart, Ozzy Osbourne) e Michael Schenker (MSG, UFO, Scorpions).

Potete ascoltare "Iron Man" in questa nuova versione su Soundcloud.

Pochi giorni orsono Shatner ha spiegato il suo rapporto con il rock duro e l'heavy metal: "Quando ho iniziato ad ascoltare con entusiasmo il rock 'n' roll, questo sound che chiamavano heavy metal ha iniziato a insinuarsi e tutti pensavamo: 'Questo è il livello successivo della ribellione'. Ora che ho inciso alcuni brani heavy metal ne ho capita l'essenza, che è energia, passione, e sto anche lentamente evovlendo i miei gusti musicali, grazie a questo lavoro".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.