Piero Pelù per i bambini dei paesi poveri

Piero Pelù per i bambini dei paesi poveri
Ancora una volta musica e solidarietà vanno di pari passo. Il 18 Febbraio, a Novellara (Reggio Emilia) al termine di “Augusto Daolio 2001”, il meeting annuale per ricordare il cantante dei Nomadi scomparso nel 1992 (vedi news), Piero Pelù e i Nomadi hanno lanciato un appello a favore dei bambini bisognosi. “Fare queste cose è importante per chi vive nella necessità, ma soprattutto per chi le fa, perché il nostro animo ne esce arricchito e motivato. Per questo ringrazio Augusto Daolio e Beppe Carletti, i primi ad insegnarci a mettere la musica a disposizione della solidarietà”, ha commentato il cantante fiorentino durante la manifestazione. (Fonte: La Repubblica)
Dall'archivio di Rockol - Piero Pelù racconta il singolo "Picnic all'inferno"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
9 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.