Record, Doris Day nella Top 10 britannica a 87 anni

Record, Doris Day nella Top 10 britannica a 87 anni

C'è un nuovo record nelle classifiche britanniche. Nell'estate 2009, all'età di ben 92 anni, la cantante Vera Lynn raggiunse il vertice delle chart del Regno Unito; lo fece però con una raccolta, "We'll meet again - The very best of Vera Lynn". Oggi, nella Top 10 UK, al numero nove va Doris Day che di anni ne ha "solamente" 87. E, secondo la Official Charts Company, si tratta dell'artista più anziana che sia mai entrata in classifica con un disco composto da materiale nuovo. La carriera della Day cominciò nel 1939, l'anno d'inizio della seconda guerra mondiale, con il primo successo targato 1945, anno della fine del conflitto. L'artista (vero nome Doris Mary Ann Kappelhoff, nata a Cincinnati nel 1924), che fu nota con il soprannome di "la fidanzata d'America", interpretò 39 film e registrò 650 canzoni. Negli anni Cinquanta e Sessanta il maggior successo come attrice, con film quali -tra gli altri- "L'uomo che sapeva troppo" di Alfred Hitchcock e "Il tunnel dell'amore" di Gene Kelly. Doris, di origini tedesche, abita da molti anni in un ranch nei pressi di Carmel (California), dove si è impegnata nella lotta per la protezione degli animali. L'album che l'ha riportata in classifica alla veneranda età, peraltro battendo artisti ben più giovani di lei come Chris Rea, Drums e Mel C, s'intitola "My heart" e in realtà contiene registrazioni inedite effettuate prima del 2004. "My heart" contiene:












    "Hurry, it's lovely up here"
    "Daydream"
    "The way I dreamed it"
    "Heaven tonight"
    "My one and only love"
    "My heart"
    "You are so beautiful"
    "Life is just a bowl of cherries"
    "Disney girls"
    "My buddy"
    "Happy endings"
    "Ohio".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.