Tricky si assicura dei super-collaboratori

Tricky si assicura dei super-collaboratori
Tricky, il padre del trip-hop, sta organizzando un gruppo di collaboratori d’eccezione per la registrazione del nuovo album. I tre nomi d’eccezione per il nuovo LP sono Red Hot Chili Peppers, Alanis Morissette e Ed Kowalczyk, vocalist della rock-band Live. Tricky in precedenza aveva già provato a coinvolgere nel progetto molti altri artisti tra cui Bjork e Elvis Costello, ma evidentemente era destinato a trovare fortuna oltreoceano. I Red Hot Chili Peppers e Alanis Morissette avevano tra l’altro già collaborato assieme nel singolo di quest’ultima, “You ought to know”. Il nuovo album di Tricky uscirà nel luglio 2001 su Hollywood Records, la nuova major che lo ha messo sotto contratto dopo la sua ultima uscita targata Epitaph.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.