Tornano i Bush: 'The sea of memories' nei negozi a metà settembre

Tornano i Bush: 'The sea of memories' nei negozi a metà settembre

Si rimettono in moto i Bush, band britannica capitanata dal marito di Gwen Stefani Gavin Rossdale discograficamente ferma a "Golden state" del 2001: il gruppo pubblicherà il prossimo 13 settembre, per mezzo dell'etichetta di proprietà Zuma Records, il disco di inediti "The sea of memories".

"Mi è sempre piaciuta l'idea di rimanere legato a qualcuno", ha detto Rossdale: "Spesso, nelle relazioni a lungo termine, ci si lascia, e di conseguenza si perde un po' di fiducia. Noi ce l'abbiamo fatta, e siamo tornati". Per la verità, la formazione - rispetto all'organico originale - è stata ampiamente rimaneggiata: della partita, infatti, non fanno parte il chitarrista e il bassista originali, Nigel Pulsford e Dave Parsons, che nel 2001 si erano chiamati fuori dal progetto. "Il fatto è che adesso ci sarà da lottare, e loro non erano pronti", ha dichiarato Rossdale al proposito: "Il mio progetto solista (col quale pubblicò nel 2005 il disco 'Distort', insieme agli Institute, e nel 2008 'Wanderlust', senza però riscuotere, in ambo i casi, il successo che gli arrise ai tempi di 'Razorblade suitcase', ndr) mi ispirava molto, ma il filone mi sembrava ormai esaurito. Mi sembrava di stare in una scatola di fiammiferi con un braccio legato dietro la schiena, tentando invano di ricreare quello che ero stato capace di fissare su nastro coi Bush".



Ad oggi, della formazione originale del gruppo è presente solo il batterista Robin Goodridge: a completare la line up sono stati chiamati il chitarrista Chris Traynor - già in formazione per il tour di "Golden state" - e il bassista Corey Britz. Le session di registrazione per "The sea of memories" presero il via ad inizio 2010, inizialmente sotto la direzione del produttore Bob Rock . L'album verrà promosso dal vivo con un tour nei palazzetti al momento in via di definizione: di certo, ad oggi, c'è stata una ridottissima serie di date un nord America che ha visto i Bush esibirisi in piccoli club, come - ad esempio - il Bowery Ballroom di New York, per la data del quale i biglietti sono andati esauriti nemmeno sessante secondi dopo la messa on-line della prevendita.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.