Concorso per partecipare al video degli Smash Mouth

Concorso per partecipare al video degli Smash Mouth
Gli Smash Mouth nella settimana prima di Natale, si sono ritirati nello Skywalker Ranch nella California del Nord, per gli ultimi ritocchi al nuovo album. Il nuovo disco non ha ancora un titolo, ma dovrebbe comunque uscire nei primi mesi del 2001 per tentare di bissare il grande successo di “Astro Lounge”.
La band inoltre ha lanciato un concorso dal sito ufficiale (www.smashmouth.com) per chiedere suggerimenti ai fans sul titolo del nuovo album. Chi entro il 15 gennaio saprà troverà un titolo, si vedrà premiato partecipando al prossimo video della band. In palio anche giacche e poster autografati del gruppo.
Recentemente gli Smash Mouth avevano registrato un brano assieme Rosie O’Donnell per ll’organizzazione “All Kids Foundation”, impegnata nell’assistenza ai bambini di famiglie a basso reddito.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.