I Rage Against The Machine confermano: 'Andremo avanti'

I Rage Against The Machine confermano: 'Andremo avanti'
Intervistati da MTV.com, i restanti membri dei Rage Against The Machine, dopo aver sottolineato di essere rimasti in ottimi rapporti con il loro ex-collega Zack de la Rocha, hanno dichiarato che continueranno a lavorare, nonostante la perdita del loro frontman. “I Rage continueranno a esistere”, ha spiegato il bassista Tom Commerford. “Abbiamo un futuro luminoso davanti a noi, un sacco di musica già scritta di cui siamo contenti. Siamo pronti ad andare avanti. Se siete appassionati della musica dei Rage, non temete: c’è un sacco di roba in arrivo”.
Per il momento, la priorità della band è quella di promuovere il nuovo album, “Renegades”, in uscita il 5 dicembre. Il disco è stato registrato con il produttore Rick Rubin prima dell’abbandono di de la Rocha. “Per noi, ora come ora, è importante far conoscere al mondo dell’esistenza di questo disco,” ha dichiarato al proposito Tom Morello. “Solo dopo ci metteremo seduti e penseremo concretamente a cosa fare”.
Quanto al possibile sostituto di de la Rocha, Morella ha risposto: “Abbiamo qualche idea, ma la definiremo meglio nei prossimi mesi”. Il chitarrista ci ha tenuto però a sottolineare l’ottimo lavoro del cantante in questo disco di cover militanti, specie per la sua rilettura vocale di “Street fighting man” dei Rolling Stones.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.