P. Diddy cambia di nuovo nome

Chiamatelo “Swag”. Questo è il nuovo nome dell’artista originariamente noto come Sean Combs, poi diventato Puff Daddy, poi Diddy, P. Diddy, Puff, Puffy e numerose altre varianti. L’artista, ha ufficialmente annunciato che è suo desiderio essere chiamato con il nome di Swag. Il rapper, chiarisce di aver preso questa decisione in onore del suo ritorno sulle scene dopo un malanno che lo ha costretto a cancellare alcune date del “Coming home tour” con il suo gruppo Dirty Money. L’annuncio, è avvenuto via twitter da Swag in persona, il quale, chiede però che questo cambiamento duri solo una settimana, dopo di che potremo tornare a chiamarlo come prima. Swag, per la cronaca, deriva dalla parola “swagger” e significa stile, il modo in cui una persona si presenta al mondo. P. Diddy (o Swag per i prossimi sette giorni), di certo si presenta con molto stile al mondo intero, considerando che l’ultima classifica del Forbes risalente al marzo scorso, lo aveva piazzato in cima ai ricchi della musica hip hop con 475 milioni di dollari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.