Il nuovo disco di Eric Andersen

Esce il 3 dicembre il nuovo album del cantautore americano, da anni residente in Norvegia, Eric Andersen: uno dei protagonisti, insieme a Bob Dylan e Phil Ochs, della scena folk americana degli anni Sessanta.

E' il seguito dell'acclamato "Ghosts upon the road" uscito nel lontano 1988 e considerato dalla rivista "Rolling Stone" uno dei migliori dischi degli anni Ottanta.
Dopo quel disco Andersen ha pubblicato due album insieme a Rick Danko (della Band) e al cantautore norvegese Jonas Fjield, con i quali ha vinto l'equivalente norvegese del premio Grammy come miglior album dell'anno.
Il nuovo disco ("Memory of the future", per la Appleseed, in Italia Ird) è co-prodotto con Howie Epstein degli Heartbreakers (la band di Tom Petty) e vede ospiti come Richard Thompson e Rick Danko.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.