Il commento di Aldo Grasso sul video ‘cannibale’ di Robbie Williams

Il commento di Aldo Grasso sul video ‘cannibale’ di Robbie Williams
Aldo Grasso, sul “Corriere della Sera”, commenta la vicenda del video di “Rock Dj”, il nuovo singolo di Robbie Williams, censurato dalla Bbc (vedi News). “Censurando l'ultimo video di Robbie Williams la Bbc ne ha colto la sua vera natura cannibale. Che ovviamente non riguarda i contenuti ma l'essenza stessa del videoclip, ormai trasformatosi da genere specifico a discorso trasversale. Il linguaggio videomusicale si è ‘mangiato’ infatti una buona fetta della televisione, tanto da identificarsi come una particolare sezione di audience, quella giovanile (è il caso di Mtv). Il videoclip, come tutti sanno, è un breve testo audiovisivo, della durata media di tre-quattro minuti, in cui si mette in scena per immagini una canzone, in modo da poterla programmare in televisione. Ma, ormai da tempo, la canzone e il videoclip sono diventati due oggetti profondamente diversi. E qui c'è il secondo e decisivo gesto cannibalico: i videoclip non sono più semplici trasposizione in immagini della canzone. Da essa nascono ma poi da essa si emancipano, tanto da costringerci a non ascoltare più la musica, bensì a guardarla”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.