Addio definitivo ai White Stripes

Addio definitivo ai White Stripes

Jack e Meg White hanno annunciato oggi sul sito ufficiale della Third Man Records la chiusura definitiva del progetto White Stripes: il duo di Detroit, che dopo aver sospeso le attività a causa di attacchi di "stage fright" della batterista, aveva lasciato intendere, nei mesi scorsi, di poter registrare ancora del nuovo materiale in studio per dare seguito a "Icky Thump", il loro ultimo album pubblicato nel 2007.

"I White Stripes vogliono annunciare, oggi, 2 febbraio 2011, lo scioglimento definitivo del gruppo, che non realizzerà più album e non si esibirà più dal vivo", si legge nel comunicato diramato poche ore fa: "Le ragioni di questa scelta non sono imputabili a differenti visioni artistiche, alla mancanza di voglia di fare musica o a ragioni di salute: stiamo tutti e due benissimo e godiamo di buona salute. Le cause sono moltissime, ma la ragione principale è quella di preservare intatta la magia che il gruppo è stato capace di creare. Vogliamo ringraziare tutti i fan, che ci hanno supportato in modo incredibile in oltre tredici anni di carriera. La Third Man Records continuerà a pubblicare materiale inedito della band registrato in studio in passato. Dal canto nostro speriamo che questa decisione venga interpretata dai fan come una scelta positiva e rispettosa nei confronti della musica prodotta dal gruppo in tutti questi anni. I White Stripes non appartengono più a Jack e Meg: da oggi in poi appartengono a tutti voi. Sentitevi liberi di farne ciò che preferite. La bellezza dell'arte e della musica è l'unica cosa che può davvero resistere negli anni, se i fan hanno veramente voglia di perpetuarla. Grazie per aver condiviso con noi questa esperienza: il vostro coinvolgimento non sarà mai dimenticato e noi, per questo, vi siamo davvero grati".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.