Ivano Fossati: «basta concerti comodi»

Ivano Fossati: «basta concerti comodi»

Terminato il concerto per attirare l’attenzione sulla piazza della Cattedrale di Noto (Siracusa), e con esso le serate musicali “Per la bellezza” in collaborazione con il Comitato Antonio Cederna (vedi Archivio), Ivano Fossati ha spiegato a “La Stampa” i suoi progetti per il futuro prossimo.

Molto prossimo, dal momento che si tratta dell’imminente performance al Salone della Musica di Torino. Non sarà un concerto nella comune accezione del termine, spiega Fossati, perché «occasioni come questa, al di là della buona causa, per me sono troppo comode. Non mi interessa più, è come andare in limousine. Ma da sabato (10 ottobre) comincia una nuova vita: sarò sul palco a Torino con l’attrice Elisabetta Pozzi e con due fiati, Mario Arcari e Roy Paci dei Mau Mau. Prenderemo pezzi musicali di teatro e poesia del Novecento, magari anche mie canzoni, e cercheremo di spezzare le catene della parola scritta e della partitura prefissata. Voglio reimpadronirmi dell’invenzione libera. Trasporterò su disco questo esperimento prima di qualunque altro nuovo progetto». .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.